Liebster Award!


Scusate il ritardo nel rispondere all’invito del Liebster Award!
La nomination è venuta da Anima di Carta, che ringrazio davvero: primo, perché non avevo la minima idea che esistesse qualche tipo di nomination per i blog…più sconosciuti e poi perché una nomination era proprio l’ultima cosa che mi aspettavo, visto che sono l’ultimo arrivato.
Per quel che riguarda le risposte alle domande, si trovano nella sezione “commenti” del suo blog e siccome di qui passate solo voi 4cats, sono sicuro che le avrete lette.



Ma le metto lo stesso:

1.Il genio della lampada esaurisce un tuo desiderio. Qual è?
Andiamo sul difficile: mi piacerebbe conoscere tutto. Ma proprio tutto!
2.Come ti vedi tra dieci anni?
Più decrepito, ma sempre con la voglia di cose nuove. Spero.
3.Come sei la mattina, appena alzato/a?
Nel migliore dei casi...rintronato!
4.Una parola che ti descrive?
Qualcuno mi ha definito "lapidario". Io mi definisco un sognatore.
5.Il libro che porteresti su un’isola deserta?
Quello che scriverò, naturalmente!
6.Credi nell’esistenza degli Angeli?
No, ma mi piacerebbe tanto.
7.Il primo ricordo che hai di quando eri piccolo/a?
Una giornata autunnale e grigia, pioggia, guardando fuori dalla finestra.
8.Un film che ti ha fatto piangere?
"AI", il finale.
9.Se fossi un animale, saresti...?
Indeciso fra aquila e lupo. Nonostante le apparenze non sono poi tanto diversi...a parte le ali.
10.Un personaggio storico che ammiri?
Gli esploratori in generale.
11.In qualche epoca avresti voluto vivere?
Nel futuro, per sapere come sarà.

A questo punto dovrei scrivere 11 cose su di me però, davvero, non saprei cosa scrivere (il che, detto da uno che scrive, fa un po’ ridere, no?).  
Proviamo, improvvisando, così come viene (alcune cose però le sapete già):

1 – dovendo scegliere fra mare e montagna preferisco la montagna
2 – detesto leggere più libri in contemporanea
3 – so fare il sushi, anche se senza il pesce crudo perché non piace a nessuno; però so cucinare abbastanza benino
4 – costruisco modelli di velieri (ma anche modellini in plastica, preferibilmente navi)
5 – adoro il vento e la buona musica (anche se non coincide con quella preferita dalla maggior parte delle persone)
6 – sono stato astrofilo (adesso non riesco a starci dietro: troppe cose da fare e solo 24 ore al giorno per fare tutto)
7 – ho visto o fotografato 6 comete (Liller, Hyakutake, Hale-Bopp, Linear, Levy e una di cui non ricordo il nome, ma forse anche un’altra)
8 – anche se so fare il sushi, nulla vale quanto sopressa, pane e un bicchiere di vino in buona compagnia, magari in una baita
9 – il mio indirizzo email prende il nome dalla parte di universo nella quale viviamo (indovinate!)
10 – anche se sto bene in compagnia sto benissimo anche da solo
11 – mi piace la torta di mele

La faccia che ho fatto quando ho scoperto di essere stato nominato

Ma non vorrei fare nomination, non saprei da che parte cominciare: tutti i blog che ho nella lista preferiti (noterete la nuova entrata di Appunti a Margine) sono, chi per un motivo chi per un altro, interessanti e meriterebbero la nomination.

Vabbè: consideratevi tutti nominati! Oh, là!
E per rispondere alle domande...rispondete alle 11 domande che non vi aspettereste mai che vi venissero fatte (di qualunque cosa si tratti!).

Colonna sonora del post sul Liebster Award: “American dream” dei Dead can Dance dall’album “Towards the within” .

 

Commenti

  1. Inventarsi undici domande e poi rispondere richiede tempo, e purtroppo io ne ho proprio poco. Però, vorrei comunque ringraziarti per essere nella tua lista di preferiti ^_^ .

    RispondiElimina
  2. Prego! :-) Davvero 24 ore al giorno sono poche per fare tutto e star dietro a tutto come si vorrebbe!
    ciao!

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Recensione libro: “Le guarigioni del cervello” di Norman Doidge

Recensione film: "Mine"

Recensione film: "La mummia" - 2017